Covid, lutto nel napoletano: noto imprenditore e la madre muoiono a distanza di pochi giorni

Covid, lutto nel napoletano: noto imprenditore e la madre muoiono a distanza di pochi giorni

Entrambi erano ricoverati in ospedale. A morire per primo è stato il figlio, seguito dall’anziana mamma


BRUSCIANO – Lutto nel napoletano dove, in pochi giorni, una famiglia è stata distrutta dal Coronavirus. Prima il decesso del figlio. Girolamo Di Maio, noto imprenditore di Brusciano, dopo dell’anziana madre. Di Maio, la cui notizia della scomparsa e la cui foto sono state pubblicate dal quotidiano Roma, aveva soltanto 52 anni. Sia la madre che il figlio erano ricoverati in ospedale e sono deceduti a distanza di circa 90 ore l’uno dall’alta. Proprio l’area nolana, dove si trovano Brusciano e tanti altri comuni limitrofi, è una delle più falcidiate dal Covid in questi mesi.