Focolaio Covid al Tempio di Casapesenna, il parroco annuncia la chiusura per una settimana

Focolaio Covid al Tempio di Casapesenna, il parroco annuncia la chiusura per una settimana

Attività sospese anche alla parrocchia di Santa Croce


SAN CRIPRIANO / CASAPESENNA – La decisione è stata presa a seguito del focolaio che ha portato alla chiusura della parrocchia di Santa Croce e del Santuario Mia Madonna e Mia Salvezza, conosciuto anche più comunemente come “il tempio di Casapesenna”, tra San Cipriano d’Aversa e Casapesenna. La misura è stata scelta per tutelare dai rischi di contagio i fedeli che frequentano le due strutture religiose. In diciassette sono state le suore contagiate, 5 della parrocchia Santa Croce a Casapesenna e 12 nel Santuario Mia Madonna e Mia Salvezza.

“Dopo essermi consultato con il sindaco Marcello De Rosa, ho ritenuto opportuno chiudere la chiesa al culto da domani fino a venerdì incluso. Sarete aggiornati su questa pagina su varie ed eventuali”; sono state queste le parole con cui don Vittorio ha comunicato la decisione. “Abbiamo disposto la chiusura della chiesa in via precauzionale e in accordo con il parroco. Sarà effettuata la sanificazione e i tamponi e per tracciare il contagio”, ha spiegato a LaPresse il sindaco di Casapesenna Marcello De Rosa.