Follia nel napoletano: fratello uccide sorella a coltellate e si barrica in casa

Follia nel napoletano: fratello uccide sorella a coltellate e si barrica in casa

Sul posto è intervenuta la Polizia, che ha fatto irruzione nell’appartamento


BRUSCIANO – Ancora una terribile tragedia nel napoletano. Poco fa, a Brusciano, un uomo ha ucciso sua sorella e poi si è barricato in casa. Massima allerta in zona, forze dell’ordine sul posto.

Decisivo – come riporta ilmattino.it – l’intervento dei poliziotti del commissariato di Acerra che sono riusciti ad entrare nell’appartamento di via Rossellini e a disarmarlo prima che la situazione peggiorasse ancora.

Seguiranno aggiornamenti.