Giugliano, rogo tossico nel campo rom in zona Asi: rifiuti in fiamme e aria irrespirabile

Giugliano, rogo tossico nel campo rom in zona Asi: rifiuti in fiamme e aria irrespirabile

La colonna di fumo nero è visibile a grande distanza


GIUGLIANO – La terra brucia ancora. Senza sosta. E accade, ancora una volta, nel campo rom della zona Asi di Giugliano. Le fiamme sono divampate pochi minuti fa in quella che è una delle aree più a rischio da questo punto di vista. Irrespirabile l’aria anche a grande distanza: il colore nero della colonna di fumo denota come ad andare a fuoco siano andati probabilmente scarti tessili e pneumatici.

Va detto che nella zona Asi sono tantissimi i roghi tossici divampati nelle ultime settimane. Nonostante i controlli la Terra dei fuochi continua ad esistere e a fare danni.

Foto del gruppo facebook ‘Vivi Qualiano’