Giugliano, sanificazione alla Montalcini: in azione l’innovativo Microdefender della Work in Progress Bio-Medical

Giugliano, sanificazione alla Montalcini: in azione l’innovativo Microdefender della Work in Progress Bio-Medical

L’azienda leader del settore ha una filiale in via San Francesco a Patria


GIUGLIANO – Come da ordinanza firmata dal sindaco Nicola Pirozzi, questa mattina è stata effettuata la sanificazione dell’istituto Rita Levi Montalcini di via Antica Giardini dove quindi non si è tenuta attività scolastica in presenza. I tecnici incaricati dell’operazione hanno utilizzato il Microdefender DS 1.0 Atomizer, sistema scelto dall’Asl Napoli 2 Nord in tutti i cinque ospedali – Giugliano, Frattamaggiore, Pozzuoli, Ischia e Procida – e distretti sanitari, nonché in tutti i centri vaccinali e sulle ambulanze.

Il sistema è composto da una serie di dispositivi connessi a una piattaforma gestionale in grado di controllare e tracciare in tempo reale i risultati di ogni trattamento di disinfezione. Ad attività terminata, i dati vengono inviati alla piattaforma sulla quale è possibile visualizzare h24 i report, i grafici statistici e un certificato, dal valore legale, riepilogativo dell’operazione effettuata.

L’impresa che produce il Microdefender è la Work in Progress Bio-Medical SRL, con sede madre a Vimercate, in provincia di Monza Brianza. Leader nel settore della sanificazione, è l’azienda che è intervenuta a Codogno poco più di un anno fa quando si è verificato il caso Covid del “paziente zero”. Circa 6 mesi fa hanno deciso di investire anche nel meridione, stabilendo una filiale proprio a Giugliano, in via San Francesco a Patria.

E proprio il “giocare in casa” ha spinto i titolari della filiale giuglianese ad intervenire prontamente, e a titolo gratuito, presso la scuola Montalcini che è anche sede di uno dei centri vaccinali della città. Tutte le informazioni sul Microdefende della Work in Progress Bio-Medical sono reperibili sul SITO AZIENDALE.