Insigne, capitano dal cuore d’oro: dona 250 uova di Pasqua ai bambini del Santobono

Insigne, capitano dal cuore d’oro: dona 250 uova di Pasqua ai bambini del Santobono

Il capitano ha fatto una promessa una promessa, quella di far visita a tutti i piccoli appena la pandemia allenterà la morsa


NAPOLI – Lorenzo insigne, calciatore dal cuore d’oro. Domenica e Pasqua e lui ha voluto donare 250 uova di Pasqua ai bambini dell’ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. Il calciatore in un video pubblicato sulla pagina Santobono Pausilipon Fondazione, ha lasciato glia auguri di buona Pasqua a tutti i piccoli e in più ha lanciato una promessa: “Appena posso vengo a salutarvi”.

Sarà una Pasqua speciale per i bambini ricoverati presso l’ospedale pediatrico Santobono di Napoli. Un gesto di grande generosità e sensibilità da parte del capitano azzurro, che è stato celebrato anche sul profilo social della Fondazione Santobono Pausilipon. Sulla stessa è stato anche pubblicato un video-messaggio del giocatore.