Italia, due femminicidi nelle ultime 24 ore: donne uccise con violenza dai mariti

Italia, due femminicidi nelle ultime 24 ore: donne uccise con violenza dai mariti

Le coppie si erano rese protagoniste di accesi litigi


ITALIA – Altri due femminicidi in meno di 24 ore. E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di un’ennesima donna vittima delle violenze domestiche. A Ventimiglia, in provincia di Imperia, un uomo di 81 anni ha ucciso la moglie 80enne, e il cane nel loro appartamento a Rocca Nervina.

L’anziano avrebbe sgozzato la donna e in seguito l’animale poco prima dell’alba. Dopo aver commesso il terribile gesto, l’uomo sarebbe tornato a dormire accanto al corpo esamine della moglie, come se nulla fosse successo.

Nella serata di ieri, stando alle prime notizie diffuse, la coppia era stata protagonista di un’accesa lite che sarebbe culminata proprio alle prime luci del giorno odierno nell’uccisione dell’80enne. Sembra che l’uomo, dopo aver ucciso la consorte, si sia rimesso a dormire accanto al corpo.

Nella giornata di ieri, invece, un 50enne ha ucciso la moglie 30enne a martellate. Il terribile episodio ha avuto luogo a Pove del Grappa, in provincia di Vicenza. Dopo il delitto l’uomo si è costituito ai carabinieri. A dare l’allarme con una chiamata al 112 è stato infatti lo stesso omicida, che è stato fermato dai militari non appena sono giunti nell’abitazione. La coppia di origine albanese ha due figli di 13 e 9 anni, che pare fossero in casa barricati in casa al momento dell’uccisione della madre da parte del padre.