Lite tra donne in una cooperativa sociale dell’area nord: una era armata di coltello

Lite tra donne in una cooperativa sociale dell’area nord: una era armata di coltello

La 41enne è stata denunciata dalla Polizia, che nel frattempo era giunta sul posto


NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Comunale Luce per una lite all’interno di una cooperativa sociale di sostegno alle famiglie.

I poliziotti, una volta sul posto, sono stati avvicinati da una persona la quale ha indicato una donna che l’aveva minacciata con un coltello e che, raggiunta e bloccata dagli operatori, è stata  trovata in possesso di un coltellino della lunghezza di circa 10 cm.

Una 41enne napoletana è stata denunciata per possesso ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere e minacce aggravate.