Lutto nell’ateneo napoletano: Angelo, studente della provincia, muore a 21 anni

Lutto nell’ateneo napoletano: Angelo, studente della provincia, muore a 21 anni

A mezzogiorno sono stati osservati tre minuti di silenzio per ricordare uno studente brillante e pieno di vita


PORTICI/NAPOLI – Tragedia improvvisa ieri pomeriggio a Portici, nel napoletano. E’ morto, a soli 21 anni, Angelo Nocerino, stroncato da un infarto fulminante. Era un  giovane ragazzo brillante e pieno di vita che frequentava la facoltà  economia.

Questo il messaggio dell’Ateneo Suor Orsola Benincasa che il giovane frequentava:

“È con immenso dolore che l’Ateneo Suor Orsola Benincasa partecipa con la comunità universitaria e la cittadinanza alla scomparsa del giovanissimo studente Angelo venuto a mancare all’affetto dei suoi cari e alla stima di docenti e colleghi con i quali frequentava i corsi del primo anno di Economia Aziendale.

Nell’associarsi al lutto della famiglia, l’Ateneo osserverà nella giornata di mercoledì 28 aprile alle ore 12:00, in tutte le classi sia in presenza che a distanza e in tutti gli uffici, tre minuti di silenzio in ricordo di Angelo.
Le lezioni del primo anno di Economia Aziendale saranno sospese in segno di lutto per la giornata di domani”.