Napoli, coppietta rimane chiusa in Villa Floridiana: liberati a mezzanotte dopo l’allarme dei parenti

Napoli, coppietta rimane chiusa in Villa Floridiana: liberati a mezzanotte dopo l’allarme dei parenti

Per fortuna i due giovanissimi erano riusciti ad avvertire i genitori tramite il cellulare


NAPOLI, VOMERO – Storia allo stesso tempo bizzarra quanto angosciante per i genitori dei due protagonisti quella accaduta ieri sera a Napoli, nel quartiere Vomero, dove due ragazzini sono rimasti chiusi all’interno della Villa Floridiana. I due, lui 17 anni e lei 16, come riportato dal Mattino, hanno tardato intrattenendosi ben oltre l’orario di chiusura del parco di via Cimarosa e così rimanendo intrappolati fino a tarda notte. I ragazzi sono riusciti con il cellulare a lanciare l’allarme ai genitori, che hanno contattato le forze dell’ordine.