Napoli, domenica l’apertura del nuovo hub vaccinale a Capodichino: sarà il più grande della Campania

Napoli, domenica l’apertura del nuovo hub vaccinale a Capodichino: sarà il più grande della Campania

Ha 32 box vaccinali e può arrivare a vaccinare fino a 6-8.000 persone al giorno


NAPOLI – Apre domenica mattina il nuovo hub vaccinale di Napoli nell’Hangar Atitech dell’aeroporto di Capodichino. Sarà il più grande hub della Campania, ha 32 box vaccinali e può arrivare a vaccinare fino a 6-8.000 persone al giorno, in una convocazione condivisa tra Asl Napoli 1, Asl Napoli 2 e Asl Napoli 3.

L’hub vaccinale è stato dato gratuitamente dall’Atitech di Gianni Lettieri e allestito dalle Asl con lo spazio per le file di ingresso, i 14 box di accettazione, i 32 box vaccinali e l’area di attesa di sicurezza dopo la somministrazione. Il centro vaccinale interaziendale è tra i più grandi d’Italia su una superficie di 10mila metri quadrati dell’hangar, in cui ogni giorno saranno impegnate 150 unità del personale delle tre Asl. All’esterno è stato organizzato un parcheggio gratuito di 250 posti auto per i cittadini convocati.

L’hub vaccinale è stato pensato invita dell’enorme aumento delle vaccinazioni previste da maggio: la Campania sta arrivando spesso alla media di 15.000 somministrazioni al giorno ma confida di aumentare arrivando a 30.000. Le prime giornate di apertura saranno dedicate dall’Asl Napoli 1 alla fascia di età 50-59 anni: domenica saranno convocate 2.000 persone, lunedì 3.000 persone.

FONTE ANSA

FOTO DI REPERTORIO