Napoli, grave incidente a Mergellina: morto uno dei poliziotti dei Falchi coinvolti

Napoli, grave incidente a Mergellina: morto uno dei poliziotti dei Falchi coinvolti

L’uomo aveva battuto violentemente la testa, riportando un grave trauma cranico, era stato ricoverato al Cardarelli in codice rosso


NAPOLI – Violento incidente stradale a Mergellina tra auto e moto: deceduto uno dei due Falchi. L’incidente è avvenuto 10 giorni fa in via Giordano Bruno.

Gli agenti avevano perso il controllo della moto per l’improvvisa manovra di un’ automobilista; dopo l’impatto con la vettura erano stati sbalzati contro i cordoli dei marciapiedi. Portati in ospedale, erano subito apparse gravissime le condizioni di uno dei due, sovrintendente in servizio presso il commissariato San Ferdinando. L’uomo aveva battuto violentemente la testa, riportando un grave trauma cranico, era stato ricoverato al Cardarelli in codice rosso. I due agenti, Giovanni Vivenzio e Stefano Cascone,  residenti a Giugliano e Soccavo.

LEGGI ANCHE

 

Violento scontro auto-moto, gravi due agenti di Polizia: sono di Giugliano e Soccavo