Napoli invasa dai topi: due video diventano virali sui social

Napoli invasa dai topi: due video diventano virali sui social

Il consigliere Borrelli: “Siamo davanti a una situazione di totale abbandono, degrado, ed immobilismo delle istituzioni”


NAPOLI – A Napoli accade che anche nel cuore della città regni un degrado paragonabile a quello delle periferie sudamericane. Succede, ad esempio, che Piazza Guglielmo Pepe, a due passi da Piazza Garibaldi, l’area della stazione centrale, sia invasa completamente da topi.  La denuncia arriva da alcune segnalazioni giunte al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, al conduttore radiofonico Gianni Simioli e da un post Facebook del giornalista Giovanni Rinaldi.

“Siamo davanti a una situazione di totale abbandono, degrado, ed immobilismo delle istituzioni. Scene del genere non sono minimamente tollerabili, a maggior ragione in uno stato di pandemia dove occorrerebbe tenere sempre alto il livello igienico-sanitario. Ora si sta superando ogni limite. Abbiamo inviato una comunicazione all’Asl e ad Asia per richiedere urgenti interventi di derattizzazione ma è chiaro che bisogna tenere sotto continuo monitoraggio tutta la città prima che il degrado diventi una fonte di pericolo, più di quanto già lo sia, per la cittadinanza.” – ha commentato il Consigliere Borrelli.

Un’altra segnalazione da parte di un nostro collega giornalista, Giovanni Rinaldi

Questo è quanto pubblicato sul suo profilo Facebook, con un video a corredo del post:

“Colonia di topi a piazza Guglielmo Pepe, corso Garibaldi, a 50 metri dalla Chiesa del Carmine e da via Marina. A 150 metri dalla Vesuviana e a 200 mt da piazza Garibaldi. Nemmeno nelle favelas un degrado simile.
Provo disgusto e vergogna per come siamo ridotti”.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO DEL CONSIGLIERE BORRELLI

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO DEL NOSTRO COLLEGA GIOVANNI RINALDI