Napoli, morto il noto filosofo Ernesto Paolozzi: era stato docente al Suor Orsola e consigliere comunale

Napoli, morto il noto filosofo Ernesto Paolozzi: era stato docente al Suor Orsola e consigliere comunale

L’uomo è stato stroncato da un malore improvviso, ieri aveva tenuto una conferenza in diretta


NAPOLI – In lutto il mondo della cultura e della politica napoletana. Stroncato da un malore improvviso, è morto a 67 anni il filosofo Ernesto Paolozzi, esponente del liberalismo italiano, studioso di Benedetto Croce, particolarmente amato per la sua profonda cultura, la fine capacità argomentativa e di analisi politica, l’estremo garbo e disponibilità con cui si poneva in ogni circostanza, dalle relazioni personali ai confronti pubblici. Paolozzi, storico collaboratore delle pagine di “Repubblica” a Napoli, esordì come borsista presso l’Istituto Italiano per gli Studi Storici,fondato da Croce.

E’ stato docente universitario al Suor Orsola Benincasa e consigliere comunale del Comune di Napoli.