Napoli, va con una prostituta e non le dà i soldi. Lei si aggrappa alla sua auto: “Pagami o ti uccido”

Napoli, va con una prostituta e non le dà i soldi. Lei si aggrappa alla sua auto: “Pagami o ti uccido”

Il consigliere: “Uno spettacolo indegno”


NAPOLI – A segnalare l’accaduto è stato il consigliere Regionale Francesco Emilio Borrelli tramite un video segnalazione pubblicata sul suo profilo Facebook ufficiale, che mostra una donna minacciare ed aggrapparsi all’auto del suo cliente, dato che non le aveva dato i soldi che le spettavano dopo la sua “prestazione” sessuale.

“Una prostituta che sbraita, urla e si aggrappa a un’auto reclamando il mancato pagamento della ‘prestazione’ …Francesco, che spettacolo indegno. A parte il fatto che in zona rossa continuare con la prostituzione mi sembra qualcosa di assurdo ma poi i residenti devono assistere a questa scena. Una prostituta che sbraita, urla e si aggrappa a un’auto reclamando il mancato pagamento della ‘prestazione’ …”, queste le parole sul post di Borrelli.