“Olesya Rostova non è Denise Pipitone”: la conferma dell’avvocato di Piera Maggio

“Olesya Rostova non è Denise Pipitone”: la conferma dell’avvocato di Piera Maggio

Il legale lo ha affermato dopo il collegamento avvenuto con il talk show russo in cui era nata la storia


MAZARA DEL VALLO – Olesya Rostova non è Denise Pipitone. La conferma è arrivata a Fanpage.it dal legale della mamma Piera Maggio Giacomo Frazzitta. Si tratterebbe, purtroppo, di un vero e proprio reality show costruito ad hoc sulla storia solo per dare visibilità ai protagonisti in Russia.

L’avvocato Frazzitta ha specificato di avere ceduto alla richiesta della produzione di Let Them Talk, lo show russo che sta trattando la storia della giovane Olesya, per fare chiarezza: “Avviare una rogatoria internazionale – spiega il legale – che avrebbe obbligato la produzione di Let Them Talk a condividere in privato l’esito dell’esame del DNA cui si è sottoposta Olesya, avrebbe richiesto almeno quattro mesi”.

Ecco il perché l’avvocato Frazzitta ha accettato di partecipare in collegamento alla registrazione di Let Them Talk di ieri e non ha nascosto il suo disappunto sulla storia messa in piedi: “In Italia – ha tuonato il legale – qualcosa del genere non sarebbe mai accaduto. Non in questi termini. Mai con questa modalità”.

Speranze svanite, dunque, per la famiglia della piccola Denise, con la mamma, Piera, che aveva sin dal primo momento detto che non si sarebbe fatta illusioni.