Perde il controllo della moto e finisce in coma: migliorano le condizioni del giovane originario di Giugliano

Perde il controllo della moto e finisce in coma: migliorano le condizioni del giovane originario di Giugliano

Il ragazzo non è più in terapia intensiva ma dovrà comunque continuare la riabilitazione


ITALIA – Migliorano le condizioni di Francesco, il giovane di Giugliano che la settimana scorsa è stato vittima di un incidente a Mirano, in provincia di Venezia. Era con un amico in sella ad uno scooter quando ne persero improvvisamente il controllo, il ragazzo sbalzò dal sedile cadendo in uno stagno. Per giorni è stato in coma ma oggi finalmente ha lasciato la terapia intensiva.

Quel giorno giunsero immediatamente sul posto i sanitari del 118 e l’elisoccorso per trasportarlo in ospedale, i cittadini giuglianesi si unirono in preghiera e mostrarono la loro vicinanza alla famiglia del giovane, originari della campania ma attualmente residenti in Veneto.

Franscesco dovrà continuare la riabilitazione ma le sue condizioni sono migliorate.