Picchiato dal branco mentre chiede l’elemosina: indagini in corso, ragazzo in ospedale

Picchiato dal branco mentre chiede l’elemosina: indagini in corso, ragazzo in ospedale

A dare l’allarme sono stati i dipendenti del supermercato


SALERNO – Branco aggredisce extracomunitario. I fatti sono avvenuti fuori il supermercato Pam di Eboli giovedì mattina. Il ragazzo, di origini africane, si era posizionato all’esterno dell’esercizio commerciale per chiedere l’elemosina, per cercare di racimolare qualche monetina, quando è stato accerchiato da un gruppo di ragazzini.

Dalle immagini video diffuse si vede chiaramente il gruppo, composto da 10 ragazzi, quasi tutti minorenni, accerchiare il ragazzo e aggredirlo fisicamente con calci e pugni. Il mendicante è stato prima aggredito da 3 ragazzi, uno dei quali con un cane a guinzaglio di grossa taglia che ha izzato quest’ultimo contro l’extracomunitario. Successivamente sono giunti gli altri 7 che hanno aggredito l’uomo. Dopo aver compiuto l’aggressione si sono dati alla fuga, senza rendersi conto che l’agguato è stato interamente ripreso dalle telecamere di videosorveglianza, ora al vaglio degli inquirenti. A dare l’allarme sono stati i dipendenti del supermercato: sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno avviato subito le indagini per risalire all’identità degli autori del pestaggio. L’africano, invece, è stato condotto al locale pronto soccorso: per lui cinque punti di sutura e una prognosi di sette giorni di riposo