Pozzuoli, Enrico muore a 62 anni per Covid: “Una persona presente e scrupolosa”

Pozzuoli, Enrico muore a 62 anni per Covid: “Una persona presente e scrupolosa”

“Il Covid purtroppo lo ha portato via, dopo un lungo calvario”, ha dichiarato il primo cittadino Vincenzo Figliolia


POZZUOLI – Enrico Iammarino, dipendente del Comune di Pozzuoli, è morto all’età di 62 anni a causa del Covid. L’uomo lavorava al comando della Municipale, una persona amata e stimata da tutti.

Tanti i messaggi di cordoglio sui social, anche il sindaco Vincenzo Figliolia ha voluto ricordarlo così: “Enrico Iammarino era un dipendente comunale. Una persona presente e scrupolosa. Il Covid purtroppo lo ha portato via, dopo un lungo calvario. Ci stringiamo alla sua famiglia in questo momento di dolore atroce”