Schianto a Castelvolturno, disposta l’autopsia sul corpo del 17enne Francesco

Schianto a Castelvolturno, disposta l’autopsia sul corpo del 17enne Francesco

Al vaglio delle forze dell’ordine le telecamere di sorveglianza della zona per la ricostruzione della dinamica


CASTELVOLTURNO – Potrebbe arrivare dall’esame autoptico e dalla visione delle telecamere la verità sull’incidente nel quale ha perso la vita il 17enne Francesco Marmo. Il magistrato ha disposto infatti l’autopsia sul corpo del ragazzo che è morto sabato pomeriggio dopo che lo scooter sul quale viaggiava si è scontrato con un’auto a Baia Verde.

Un impatto violentissimo nel quale il 17enne è morto sul colpo. Alcuni automobilisti hanno assistito allo scontro e contattato immediatamente i soccorsi che tuttavia non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovanissimo.

Dai primi accertamenti delle forze dell’ordine pare che l’extracomunitario alla guida fosse sprovvisto di patente, stesso discorso per il 17enne sullo scooter risultato intestato ad un suo parente.