Scoperto banchetto nunziale “clandestino”: sanzionate 13 persone

Scoperto banchetto nunziale “clandestino”: sanzionate 13 persone

L’attività è stata sospesa per non aver rispettato le normi vigenti per evitare la diffusione del Covid


NAPOLETANO –  I carabinieri della stazione di Roccarainola hanno sanzionato 13 persone per un banchetto nuziale organizzato in una villa per ricevimenti.

In transito lungo Via Veccio, i militari hanno notato un cameriere all’ingresso della struttura che attendeva verosimilmente gli ospiti.
All’interno alcuni tavoli già imbanditi e nel patio esterno un ricco buffet.

Multati per violazioni alla normativa anti-covid i due sposini, gli invitati, il proprietario della tenuta con i camerieri e il cuoco. L’attività sarà sospesa.

COMUNICATO STAMPA