Scuola, da domani si torna in classe: l’obiettivo di Draghi è quello di riaprire le superiori

Scuola, da domani si torna in classe: l’obiettivo di Draghi è quello di riaprire le superiori

Intanto il ministro dell’istruzione, Patrizio Bianchi, prepara il piano per l’estate


ITALIA – Da domani, mercoledì 7 aprile, si tornerà in classe fino alla prima media compresa in tutta Italia. Si tornerà in presenza anche nelle zone rosse fino alla prima media mentre in quelle arancioni saranno in classe gli alunni fino alla terza media e quelli delle superiori, ma al 50%. I presidenti di Regione, a differenza di quanto è stato fino ad oggi, non potranno emanare ordinanze più restrittive per chiudere le scuole.

L’obiettivo di Draghi è quello di voler riaprire gli istituti anche per gli studenti delle secondarie di secondo grado. Intanto il ministro dell’istruzione, Patrizio Bianchi, prepara il piano per l’estate. Ne dettaglio è previsto: a giugno recupero degli apprendimenti, a settembre accoglienza e nei mesi di luglio e agosto socializzazione e aspetti ricreativi. Quindi si resterà in classe fino al 30 giugno.