Scuole, oggi il ritorno di 6 milioni e mezzo di studenti: ma nel napoletano ancora positivi in aula

Scuole, oggi il ritorno di 6 milioni e mezzo di studenti: ma nel napoletano ancora positivi in aula

Ancora contagi negli istituti dell’infanzia e delle elementari: due classi in Dad


CAMPANIA – Suona la campanella da questa mattina per quasi 6,6 milioni di alunni italiani sugli 8,5 milioni delle scuole statali e paritarie, otto su dieci. Quasi un milione in più della settimana scorsa, di cui ben 400 mila in Lombardia. Saranno tutti a scuola i bambini della scuola dell’infanzia e primaria, saranno l’87% in classe gli alunni della scuola media, mentre solo il 38% dei ragazzi delle superiori potrà frequentare, con la consueta alternanza del 50% e fino al 75% nelle regioni in cui è consentito.

Nel frattempo, tuttavia, continuano ad arrivare notizie circa nuovi casi positivi in classe in comuni in provincia di Napoli, e stavolta è il turno di Casoria. All’istituto comprensivo Palizzi sono stati infatti confermati i primi casi di contagio: si tratta di un bambino delle elementari e di un bambino della scuola dell’infanzia. Il fratello di quest’ultimo, invece, che si trovava in un’altra classe sempre della scuola, è in isolamento dopo la scoperta della positività di un genitore e del fratellino stesso. Disposta la sanificazione di tutti gli ambienti scolastici interessati.