Sparatoria a Casoria dopo la lite per una ragazza, Gianluca è ancora gravissimo in ospedale

Sparatoria a Casoria dopo la lite per una ragazza, Gianluca è ancora gravissimo in ospedale

Il giovane di 27 anni lotta tra la vita e la morte


CASORIA – E’ ancora in prognosi riservata e lotta tra la vita e la morte Gianluca Coppola, il giovane di 27 anni colpito da una raffica di proiettili ieri sera a Casoria, nel napoletano, in via Europa.

Gli inquirenti sembrano non avere dubbi sulla dinamica del fatto: il giovane è stato raggiunto dai colpi di pistola dopo una lite per una ragazza. Motivi passionali, dunque, alla base dell’episodio.

Adesso è gravissimo al Cardarelli di Napoli dopo essere stato centrato più volte al collo e al torace.

Sul posto i carabinieri hanno trovato 5 bossoli calibro 7.65. Le indagini sono partite immediatamente: i militari dell’Arma ora sono sulle tracce dell’uomo che ha sparato.

LEGGI ANCHE

Casoria, spari in via Europa: Gianluca colpito per motivi di gelosia