SuperLega, Florentino Perez invita De Laurentiis a partecipare: l’adesione nelle prossime ore?

SuperLega, Florentino Perez invita De Laurentiis a partecipare: l’adesione nelle prossime ore?

A 48 ore dalla notizia che ha scosso il calcio potrebbe a breve essere annunciata la quarta squadra italiana che prenderà parte al progetto


ITALIA – A dare la notizia della clamorosa indiscrezione è stato il Corriere dello Sport. A nemmeno di 48 ore della SuperLega, la nuova competizione che ha letteralmente scosso il calcio italiano e mondiale, arriva una svolta: le squadre italiane in Superlega potrebbero diventare quattro. Nella notte un emissario di JP Morgan ha contattato il Napoli per farlo entrare nel nuovo progetto che finora ha coinvolto dodici club europei.

Era stato già nella notte proprio il presidente della Superlega e del Real Madrid Florentino Perez a parlare dell’ipotesi dell’ingresso del Napoli: “La meritocrazia non può esserci per 50 squadre, però ci sono club come RomaNapoli e molti altri che hanno diritto di partecipare e studieremo la formula perché possano qualificarsi. Ma chi genera denaro sono i 15 membri fondatori, quelli sono quelli che creano il miglior spettacolo del mondo. Non posso dire chi arriverà, stiamo trattando, però ora ci prendiamo una pausa per spiegare le nostre intenzioni, poi si vedrà chi potrà unirsi”.

Bisognerà attendere dunque qualche ora per capire quale sarà la risposta del presidente De Laurentiis, da sempre un innovatore in tema di politica calcistica e fra i primi ad invocare l’avvento della Superlega negli anni scorsi. Il presidente azzurro da tempo sostiene la necessità di cambiare il calcio, per lui diventato ormai vecchio. Il tempo del silenzio, con tutta probabilità, sta per finire.