Tir sbaglia la manovra e resta in bilico sul tetto di una palazzina: sei famiglie sgomberate

Tir sbaglia la manovra e resta in bilico sul tetto di una palazzina: sei famiglie sgomberate

Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco con una grossa gru, e dopo di che i residenti sono tornati nelle proprie abitazioni.


PALERMO – Un tir per cause in corso di accertamento è finito in bilico sui tetti di alcuni magazzini a Caccamo nel Palermitano. Il grosso mezzo era sospeso e minacciava una palazzina dove abitano sei famiglie. I carabinieri e i vigili del fuoco, come riportato da Repubblica, hanno fatto evacuare l’immobile. Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco con una grossa gru, e dopo di che i residenti sono tornati nelle proprie abitazioni.

“Abbiamo sentito un forte boato verso le 8.30 – dicono i residenti – Sembrava un grosso tuono. Poi siamo stati chiamati dai carabinieri che hanno invitato tutti ad uscire da casa. Siamo davvero preoccupati perché il mezzo potrebbe ancora cadere e finire sulla palazzina. Siamo molto spaventati. Siamo dovuti uscire di corsa da casa. E’ una mattinata che non dimenticheremo mai”.

Si trattava di un camion carico di terra, al quale si sono rotti i freni, si è andato a schiantare contro una pensilina del bar Condorelli, a Belpasso. Il fatto è successo intorno alle 11 di stamattina: il camion ha investito anche le auto in sosta. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili urbani e le ambulanze del 118. Nell’impatto sarebbe rimasto ferito un passante, trasportato in un ospedale di Catania in elisoccorso. I carabinieri sono alla ricerca del conducente del camion che dopo l’incidente si sarebbe allontanato facendo perdere le proprie tracce.