Tragedia a Calvizzano: Gabriele va dal Sindaco-medico, all’uscita dello studio si sente male e muore

Tragedia a Calvizzano: Gabriele va dal Sindaco-medico, all’uscita dello studio si sente male e muore

Lascia moglie e due figli. Oggi pomeriggio si svolgeranno i funerali


CALVIZZANO – Lutto e dolore a Calvizzano per la morte improvvisa di Gabriele Liccardo, un uomo di 54 anni, deceduto ieri pomeriggio in via Conte Mirabelli. Si era recato allo studio del medico, nonché sindaco di Calvizzano, Giacomo Pirozzi, per ritirare una ricetta. Appena uscito dallo studio, in sala d’attesa, è stato colto da un malore improvviso.

Sul posto sono immediatamente giunti i militari dell’Arma dei Carabinieri e i sanitari del 118 che hanno tentato di rianimarlo senza successo, purtroppo hanno dovuto constatarne il decesso. L’uomo lascia la moglie, Orsola Cipolletta, e due figli. L’ultimo saluto a Gabriele sarà dato oggi, 29 aprile, alle ore 17.40 presso la Chiesa di San Giacomo.