Tragedia a cena: la piccola Giorgia muore soffocata da un boccone. Aveva 6 anni

Tragedia a cena: la piccola Giorgia muore soffocata da un boccone. Aveva 6 anni

Inutili i tentativi di rianimarla, prima da parte dei genitori, poi del personale sanitario. Il cordoglio del Sindaco


CROTONE – Terribile tragedia ieri in Calabria. Una bambina di Crotone, Giorgia Arcuri, è infatti deceduta a soli 6 anni. La piccola era a cena con la famiglia. Dopo aver inghiottito un pezzo di cotoletta, infatti, non riusciva a respirare. Il boccone le era rimasto in gola, impedendole di respirare. Subito i genitori hanno cercato di rianimarla, senza, purtroppo, riuscirci. La bambina è stata poi portata in ospedale, ha passato una notte in Rianimazione ed è deceduta nella mattinata di ieri, nonostante i tentativi di salvarla anche da parte del personale sanitario. Anche il sindaco, Vincenzo Voce, ha espresso vicinanza e cordoglio alla famiglia da parte di tutta la comunità.

Questo il post di Stefania, su Facebook, che ha così voluto ricordare la sfortunata bambina, con un messaggio indirizzato alla madre:

“R.i.p piccola Giorgia nn doveva andare così, eri così piccina, e di una dolcezza unica, sempre con quel sorrisino in bocca, dai tanta forza alla tua famiglia da lassù, amica mia ti sono vicina, nessuna mamma dovrebbe provare questo gran dolore  condoglianze teso’ “.