Tragico incidente nel napoletano: 51enne si ribalta con l’auto e muore

Tragico incidente nel napoletano: 51enne si ribalta con l’auto e muore

Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco e i Carabinieri per ricostruire l’esatta dinamica della tragedia


SOMMA VESUVIANA/STRIANO (NA) – Tragico incidente questa mattina in provincia di Napoli. Un 51enne di Striano, Alfonso Gaito, impiegato postale, è morto alla guida della sua auto, una Daewoo Matiz di colore blu, mentre percorreva via Macedonia. A renderlo noto, la provinciaonline.info, che ha pubblicato un video dal luogo del tragico evento. Stando alla prime ricostruzioni, l’uomo avrebbe perso il controllo del mezzo ribaltandosi con l’utilitaria. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco, che hanno estratto dalle lamiere il 51enne. Gaito, che avrebbe compiuto 52 anni tra un mese, era, purtroppo, già morto, come constatato dagli stessi sanitari. La vittima era originaria di Striano. Sul posto sono giunti successivamente anche i Carabinieri. Le condizioni della strada, rese ancora più difficoltose dall’asfalto bagnato, erano state già oggetto di numerose lamentele da parte dei residenti in zona.

Fonte e foto dell’incidente: Laprovinciaonline.info