Tremendo incidente al confine tra Lazio e Campania: 4 morti, uno aveva 18 anni

Tremendo incidente al confine tra Lazio e Campania: 4 morti, uno aveva 18 anni

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che hanno estratto i corpi delle lamiere delle vetture. Sul caso indagano i carabinieri


ALTO CASERTANO/SAN VITTORE DEL LAZIO – Tragico incidente in serata sulla Casilina, tra l’alto casertano ed il Lazio: 4 persone sono morte dopo un sinistro avvenuto lungo la Statale, nel territorio di San Vittore del Lazio in direzione Caserta. L’impatto è avvenuto in direzione San Pietro Infine, al confine col Casertano: a scontrarsi una Fiat Sedici e un’Alfa Mito.

Tra le vittime – come riporta edizionecaserta.it – c’è anche un 18enne della provincia di Caserta. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che hanno estratto i corpi delle lamiere delle vetture. Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Cassino.

Uno dei deceduti era residente a Mignano Montelungo, paese del Casertano a pochi metri dal luogo dell’incidente. Tre persone sono decedute sul colpo, una quarta è morta in ospedale.

Foto: Frosinonetoday.it