Vaccini, l’efficacia di Pfizer e Moderna arriva fino a 9 mesi dopo l’inoculazione

Vaccini, l’efficacia di Pfizer e Moderna arriva fino a 9 mesi dopo l’inoculazione

Lo ha dichiarato Peter Marks, direttore delle ricerche delle analisi biologiche della FDA


A research assistant holds coronavirus test samples in her hands at the Lower Saxony State Office for Consumer Protection and Food Safety (LAVES) in Hanover, Germany, Wednesday, April 1, 2020. For most people, the new coronavirus causes only mild or moderate symptoms. For some it can cause more severe illness. (Peter Steffen/dpa via AP)

MONDO – Nove mesi di protezione dal Covid. È questa l’efficacia dei vaccini Pfizer e Moderna sulla base di alcuni studi effettuati di recente sugli stessi. Lo ha dichiarato Peter Marks, direttore delle ricerche delle analisi biologiche della Food and drug administration (FDA). Seppur provato che l’efficacia di questi vaccini sia di almeno 6 mesi, Marks ha precisato che i dati accumulati negli studi recenti di FDA fanno propendere verso la certezza di un’efficacia più a lungo termine.

Marks ha fatto sapere che gli studi proseguiranno per poter eventualmente confermare questi dati anche in riferimento alle persone appartenenti alle categorie più fragili.