Via libera al vaccino Johnson&Johnson: farmacie a Napoli pronte per la somministrazione

Via libera al vaccino Johnson&Johnson: farmacie a Napoli pronte per la somministrazione

“Una volta avute le indicazioni e le dosi di vaccino siamo in grado di essere operativi in 4 o 5 giorni”, spiega Riccardo Iorio, presidente di Federfarma Napoli


NAPOLI – Via libera dall’Ema al vaccino Johnson&Johnson, il rapporto rischio-beneficio complessivo del vaccino contro il Covid “rimane positivo”, per questo motivo le farmacie di Napoli si sono immediatamente dichiarate pronte a vaccinare. “Attendiamo le indicazioni che arriveranno dalle agenzie regolatorie sul vaccino Johnson & Johnson, inizialmente previsto per la somministrazione nei nostri presidi. Una volta avute le indicazioni e le dosi di vaccino siamo in grado di essere operativi in 4 o 5 giorni”, spiega all’Adnkronos Salute Riccardo Iorio, presidente di Federfarma Napoli.

Inoltre, secondo quanto riportato da “Il Mattino”, Iorio ha anche precisato che i farmacisti hanno firmato un protocollo d’intesa con la Regione che dovrà essere seguito da un documento sulle modalità e le griglie su come e quando vaccinare. “Abbiamo fatto i corsi di formazione, espletato ciò che ci ha chiesto il ministero. Basteranno meno di 5 giorni per definire l’organizzazione finale una volta avuti i vaccini – conclude Iorio – Le farmacie sono disponibili su tutta la linea, abbiamo fatto un corso ad hoc. Le strutture le abbiamo, i frigoriferi pure. Siamo pronti ad inoculare ciò che ci sarà indicato”.