Blitz dei carabinieri, ritrovate 10 chili di sigarette di contrabbando: nei guai 50enne di Marano

Blitz dei carabinieri, ritrovate 10 chili di sigarette di contrabbando: nei guai 50enne di Marano

A seguito dei controlli sono stati identificati due uomini che stavano tentato di rubare un borsello


NAPOLI – Servizi a largo raggio per i carabinieri della compagnia di torre del greco. I carabinieri della stazione di Volla hanno denunciato per contrabbando Tle è un cinquantenne di Marano di Napoli già noto alle forze dell’ordine.
Durante una perquisizione nella sua abitazione in via Lufrano, i militari hanno rinvenuto oltre 10 chili di sigarette prive dei sigilli dei monopoli distato. Il Materiale è stato sequestrato.
Sempre a Volla, i Carabinieri hanno arrestato per furto aggravato Umberto Ioia, 64enne dei quartieri spagnoli già noto alle forze dell’ordine e il 36enne Francesco Morra – anche lui già noto. I carabinieri li hanno notati nel centro commerciale di viale Michelangelo. Uno fingeva di aiutare il proprietario di un’auto a sostituire lo pneumatico forato mentre l’altro rubava il borsello che era all’interno del veicolo. Peccato per loro che i carabinieri avevano visto tutta la scena. Li hanno bloccati e arrestati.
La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. I 2 arrestati sono in attesa di giudizio.