Camorra, la strategia del terrore: attentati con le auto a noleggio

Camorra, la strategia del terrore: attentati con le auto a noleggio

Il triplice arresto è scaturito in seguito al ritrovamento della vettura abbandonata su un cavalcavia che sovrasta parcheggio dove esplose la bomba


PONTICELLI – A Ponticelli attentati di camorra con le auto a noleggio. Era questa la strategia per colpire il Clan De Martino da parte degli uomini del clan De LucaBossa-Minichini-Casella. Una strategia che però ha portato all’arresto di tre affiliati al sodalizio, accusati di aver attuato un attentato dinamitardo in via Esopo qualche settimana fa.

Il triplice arresto, come riportato da Il Mattino, è scaturito in seguito al ritrovamento della vettura abbandonata su un cavalcavia che sovrasta parcheggio dove esplose la bomba. L’auto, una Alfa Romeo Stelvio, era stata noleggiata alcuni giorni prima da uno degli arrestati, Luigi Austero come confermato da una multa a suo nome trovata nell’abitacolo.