Campania, arrivate 212.000 dosi di Pfizer: erano attese per proseguire la campagna vaccinale

Campania, arrivate 212.000 dosi di Pfizer: erano attese per proseguire la campagna vaccinale

La prossima consegna è attesa per mercoledì per Pfizer, mentre venerdì sono attese le 24.000 dosi Moderna in ritardo di una settimana


CAMPANIA – Sono arrivate oggi le 212.000 dosi di vaccino Pfizer attese in Campania per proseguire la campagna vaccinale. Le dosi sono state distribuite dall’Unità di crisi della Regione a tutte le Asl che questa settimana non hanno mai interrotto le somministrazioni, arrivando al 95% delle dosi ricevute già iniettate.

La prossima consegna è attesa per mercoledì per Pfizer, mentre venerdì sono attese le 24.000 dosi Moderna in ritardo di una settimana. A Napoli domani riapre la Fagianeria di Capodimonte, che oggi stata chiusa e saranno quindi attivi tutti gli hub vaccinali dell’Asl Napoli 1, con la ripartenza anche del bus dei vaccini che da domani mattina sarà in viale della Resistenza 25 a Scampia, facendo fino a domenica 800 somministrazioni al giorno.

Domani all’hangar di Capodichino sono convocati 3.000 vulnerabili e disabili e 1000 caregiver, mentre alla Mostra d’Oltremare ci saranno 2.000 fragili al mattino e 2.119 seconde dosi al pomeriggio. La Fagianeria riapre co 1.200 convocati della fascia 50-59 anni, mentre Museo Madre e Stazione Marittima sono dedicati ai cittadini dai 45 ai 49 anni: 600 convocati al Museo e 1.200 al porto.