Campania, movida violenta: giovane accoltellato da un coetaneo

Campania, movida violenta: giovane accoltellato da un coetaneo

Sul posto sono giunti i Carabinieri per ricostruire la vicenda ed accertare le responsabilità


AIROLA (BN) – Dopo la “zona gialla” tornano gli episodi di violenza nelle strade della Campania, nonostante il coprifuoco. Spuntano ancora una volta i coltelli nella movida caudina ed a farne le spese è stato un ragazzo colpito da un fendente.

Ieri sera ad Airola,  in provincia di Benevento, nei pressi di un noto locale, un giovane di Cervinara ha accoltellato un suo coetaneo di Airola. Per fortuna la coltellata ha provocato solo una ferita leggera. Il ragazzo è stato dunque medicato e se la caverà con pochi giorni di prognosi.

I carabinieri della compagnia di Montesarchio si sono portati sul posto per ricostruire la vicenda ed accertare le responsabilità.