Concetta non ce l’ha fatta, morta di Covid a 38 anni: era diventata mamma pochi giorni fa

Concetta non ce l’ha fatta, morta di Covid a 38 anni: era diventata mamma pochi giorni fa

Il racconto del marito: “La bambina sono andata a prenderla io in ospedale, ho fatto le foto e le ho inviate alla madre perché potesse vederla”


CALABRIA – Combatteva da oltre un mese contro il Covid-19 poi Concetta Zigari, mamma di 38 anni, non ce l’ha fatta più. La sua storia arriva dal reparto di terapia intensiva dell’ospedale Mater Domini di Catanzaro, in Calabria, aveva dato alla luce una bimba, Beatrice, lo scorso 26 marzo nonostante fosse già risultata positiva.

Dopo il parto le sue condizioni si sono aggravate, complicazioni polmonari dovute al Coronavirus, e la donna è stata ricoverata in rianimazione presso l’ospedale di Cosenza, dove aveva partorito, e poi trasferita in quello di Catanzaro e lì il suo cuore ha smesso di battere.

Il marito della donna, nei giorni scorsi, aveva raccontato la vicenda a LaCNews24, prima della tragica notizia del decesso della donna. “La bambina sono andata a prenderla io in ospedale, ho fatto le foto e le ho inviate alla madre perché potesse vederla. Fino al 18 di aprile i medici hanno combattuto per poterla stabilizzare ma resta ancora in gravissime condizioni”