Controlli anti-Covid nella zona dei “baretti” a Chiaia: identificate 131 persone

Controlli anti-Covid nella zona dei “baretti” a Chiaia: identificate 131 persone

Nei guai anche due parcheggiatori abusivi


NAPOLI – Ieri gli agenti del Commissariato San Ferdinando e i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati all’applicazione delle norme anti Covid-19 nella zona dei “baretti” e via Partenope, hanno identificato 131 persone.
Inoltre, in via Riviera di Chiaia e via Santa Brigida sono stati bloccati e denunciati G.V. e M.G., napoletani di 51 e 58 anni con precedenti di polizia, poiché sorpresi nuovamente ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo; inoltre, G.V. è stato denunciato anche per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità in quanto sottoposto a DACUR (divieto di accesso alle aree urbane), mentre al 58enne è stato notificato un ordine di allontanamento.