Covid, torna a respirare il ‘San Giuseppe Moscati’ di Avellino: nessun paziente Covid ricoverato

Covid, torna a respirare il ‘San Giuseppe Moscati’ di Avellino: nessun paziente Covid ricoverato

All’interno del nosocomio irpino riattivati i reparti di Geriatria e Pneumologia


AVELLINO – Nessun paziente positivo al Covid all’interno dell’ospedale ‘San Giuseppe Moscati’ di Avellino. Gli ultimi tre contagiati sono stati infatti trasferiti  nell’ospedale di Solofra e nel Covid Hospital. In quest’ultimo sono ancora 18 i pazienti ricoverati, di cui 7 nel reparto di terapia intensiva che, con i 9 ricoverati in totale nel nosocomio di Solofra, portano il totale dei pazienti positivi al Covid ricoverati nell’intera Azienda Sanitaria a 27.

Un dato importante che ha consentito di far riprendere la normale attività all’interno dell’ospedale del capoluogo irpino. Riattivati, dunque, i primi posti letto nei reparti di Geriatria e Pneumologia, e nelle prossime ore verranno organizzati gli spazi per poter riprendere tutte le attività che hanno avuto sospensioni o rallentamenti nella fase “acuta” dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del virus.