Ennesimo incidente sul lavoro in Campania: operaio 41enne folgorato da scarica elettrica, è grave

Ennesimo incidente sul lavoro in Campania: operaio 41enne folgorato da scarica elettrica, è grave

Il dipendente Enel si trova attualmente ricoverato all’ospedale di Nola


ROCCABASCERANA (AVELLINO) – E’ l’ennesimo incidente sul posto di lavoro quello che ha visto protagonista un operaio 41enne che presta servizio in un cantiere nell’avellinese, a Roccabascerana, che è stato folgorato da una scarica elettrica. L’uomo si trova ricoverato in gravi condizioni presso l’ospedale di Nola. Il 41enne è dipendente di un ditta Enel, ed è stato colpito proprio mentre stava lavorando, sotto gli occhi di vari colleghi che hanno assistito increduli alla scena, e che hanno poi subito dato l’allarme.

L’uomo si trovava su una scala a diversi metri di altezza al momento dell’incidente, e stava effettuando  la  sostituzione di un apparato su un pilone elettrico. Aveva quasi terminato il suo intervento, quando la scossa elettrica lo ha colpito facendolo precipitare dalla scala. I carabinieri della stazione di Avella stanno indagando per ricostruire la precisa dinamica dell’incidente.