Estate col Covid, parla Pregliasco: “Ad agosto via le mascherine all’aperto? Ipotesi concreta “

Estate col Covid, parla Pregliasco: “Ad agosto via le mascherine all’aperto? Ipotesi concreta “

“Si stanno attuando diverse strategie per arrivare in modo pervasivo a tutti con i vaccini”


ITALIA – “Con le riaperture? È probabile che ci sia il rischio di un ritorno del virus, ma si tratta di una scelta politica”. Non ha alcun dubbio Fabrizio Pregliasco, virologo dell’Università Statale di Milano, che è intervenuto stamani ad Agorà, su Rai 3. “Non parliamo di una quarta ondata – chiarisce il virologo, – ma di un recupero nel numero di casi, perché aumentando la mobilità aumentano i contagi”. “Qualche rischio ce lo siamo preso, ma appunto la scelta è politica”, ha ribadito. “E’ difficile in questo quadro – ha proseguito, – dare delle previsioni concrete. Noi abbiamo difficoltà a offrire indicazioni chiare e nette alla politica perché possa prendere delle decisioni. Oggi abbiamo certificati almeno 320mila malati positivi, che sono una bella ‘massa’, purtroppo, di persone che possono contagiare. Paradossalmente, è meglio che si individuino sempre più positivi perché più li troviamo e li controlliamo  e meno possono infettare”.

Via le mascherine all’aperto?

“Via le mascherine all’aperto ad agosto? Dico di sì, perché si stanno attuando diverse strategie per arrivare in modo pervasivo a tutti con i vaccini”. E se “le dosi arriveranno, visto che ormai la problematica di produzione e distribuzione dovrebbe essere superata rispetto alle prime fasi, questo ci porterà, con un’alta percentuale di vaccinati, a togliere la mascherine probabilmente, come è accaduto negli Usa, all’aperto e ovviamente in spiaggia”, ha detto Pregliasco. “Mi sarebbe piaciuta una bella moda dell’abbronzatura con la mascherina – ha aggiunto Pregliasco, scherzando su una sua proposta provocatoria – ma mi sono arrivate sui social un sacco di contestazioni quando l’ho proposta”.

Fonte: La Nazione