Finita Pescara-Salernitana: i Campani battono gli abruzzesi e sono in Serie A

Finita Pescara-Salernitana: i Campani battono gli abruzzesi e sono in Serie A

I gol sono firmati da Anderson, Casasola e Tutino


PESCARA – E’ festa granata allo stadio Adriatico di Pescara dove la Salernitana ha battuto per 3 reti a zero gli abruzzesi ed ottiene la promozione matematica nella massima serie italiana. I gol sono firmati da Anderson, Casasola e Tutino.

Non riesce quindi al Monza l’impresa della promozione diretta: contro il Brescia cade e deve accontentarsi delle semifinali playoff. La squadra di Brocchi è rimasta anche in 10 uomini nella mezz’ora finale per l’espulsione di Bellusci, doppia ammonizione, e subito dopo sono stati colpiti dai gol di Aye e Mangraviti. Reti fondamentali, queste, per le Rondinelle che così mantengono vive le chance di promozione. Ai playoff anche Chievo (battuto l’Ascoli, che spera comunque ancora di salvarsi), a pari punti con Brescia e Spal rimasto fuori per la classifica Avulsa, e Cittadella e Venezia che pareggiano (1-1).