Giugliano in lacrime per Gino, stroncato da un brutto male: lascia la moglie Rosanna e 3 figli

Giugliano in lacrime per Gino, stroncato da un brutto male: lascia la moglie Rosanna e 3 figli

Il 55enne era conosciuto e benvoluto anche a livello professionale, dato che lavorava per una nota compagnia d’assicurazioni locale


GIUGLIANO – Lutto per l’intera comunità di Giugliano in Campania e non solo per la morte di Gino Ciccarelli, 55enne del posto molto noto in città, che da circa un anno lottava contro una terribile malattia. Lascia sua moglie Rosanna Avolio e 3 figli. Gino era conosciuto anche a livello professionale, dato che lavorava per la compagnia assicurativa Generali. A poche ore dalla terribile notizia sono stati diversi i commenti di cordoglio da parte di amici e conoscenti, che lo definivano una persona disponibile, solare e sempre pronta ad aiutare il prossimo.

In particolar modo ha lasciato tutti senza fiato una foto postata dal figlio Paolo, che lo ritrae qualche anno fa insieme al papà scomparso: “Ripartirò da qui. Ciao papà, ovunque tu sia”, ha scritto il ragazzo. “Ciao, Gino. Grazie di tutto! Con te e per mezzo di te la tua famiglia, anche quella estesissima che tu e Rossana avete creato, ha vissuto l’Amore. Buon viaggio. Il mio abbraccio ai tuoi forti e splendenti figli e a Rossana, donna di indomabile forza e intelligenza”, commenta Marina, conoscente di famiglia.

A breve verranno rese note le informazioni relativa all’ultimo saluto ad un uomo che lascerà per non poco tempo il segno nei cuori di chi lo conosceva in città.