Giugliano, militare ubriaco contromano sulla Domitiana provoca incidente mortale: arrestato

Giugliano, militare ubriaco contromano sulla Domitiana provoca incidente mortale: arrestato

È accusato dell’omicidio stradale di Salvatore Vitale, originario di Qualiano, avvenuto lo scorso 22 maggio


GIUGLIANO – I Carabinieri della compagnia di Giugliano hanno arrestato un militare americano di 26 anni, accusato dell’omicidio stradale di Salvatore Vitale. Quest’ultimo ha perso la vita in un incidente avvenuto lo scorso 22 maggio sulla Domitiana, allo svincolo di Lago Patria.

L’INCIDENTE 

Tragico incidente stradale all’altezza dello svincolo Lago Patria-Giugliano della Strada Statale Domitiana. Lo scontro ha riguardato due veicoli, tra le quali una Mini Cooper che è andata letteralmente distrutta. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno provveduto ad estrarre i corpi dei feriti.

Uno dei contusi purtroppo non ce l’ha fatta ed è deceduto a causa delle ferite riportare. La vittima si chiamava Salvatore Vitale, aveva 56 anni, era di Qualiano e viaggiava a bordo di un Doblò.