Giugliano, spacciava droga nonostante fosse ai domiciliari: arrestato 29enne

Giugliano, spacciava droga nonostante fosse ai domiciliari: arrestato 29enne

A compiere l’operazione i carabinieri di Pozzuoli


spaccio

GIUGLIANO – I carabinieri della sezione operativa di Pozzuoli hanno arrestato Aurelio Castellano, ventinovenne del posto già sottoposto ai domiciliari. Detenuto in un’abitazione di Licola di Giugliano in Campania, Castellano è stato sorpreso a cedere una dose di cocaina ad un cliente poi segnalato alla prefettura. Durante la perquisizione domiciliare che è seguita, i militari hanno rinvenuto e sequestrato altre due dosi di droga, questa volta marijuana e contante ritenuto provento illecito. Il 29enne è stato risottoposto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.