In auto con droga e proiettili: arrestato l’uomo ferito tre giorni fa nella galleria Laziale

In auto con droga e proiettili: arrestato l’uomo ferito tre giorni fa nella galleria Laziale

Durante la perquisizione personale nelle tasche dell’uomo sono stati ritrovati 2,385 euro


NAPOLI – Continuano i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli finalizzati alla ricerca di armi e droga. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno notato nel quartiere Chiaia – in via giordano bruno – Edoardo Musella, 40enne di Casoria già noto alle forze dell’ordine. L’uomo era a bordo di un’auto presa a noleggio e il suo comportamento non ha convinto i militari che hanno deciso di controllarlo. Perquisito, è stato trovato in possesso di 1 caricatore con all’interno 7 proiettili calibro 9×17 ed di una busta con all’interno 5 grammi di cocaina. In tasca anche la somma contante di 2385 euro – anche questa sequestrata perché ritenuta provento illecito. La perquisizione è stata estesa anche nell’abitazione del 40enne. Lì, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 3 proiettili calibro 9×21 e 5 proiettili calibro 9×19. L’arrestato è stato tradotto al carcere in attesa di giudizio. Dovrà rispondere di detenzione di armi o munizioni da guerra e detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio.

LEGGI ANCHE

 

Napoli, sparatoria in galleria: uomo ferito a bordo della sua auto