Lanciano droga dalla finestra all’arrivo dei carabinieri: arrestata coppia di coniugi nell’aversano

Lanciano droga dalla finestra all’arrivo dei carabinieri: arrestata coppia di coniugi nell’aversano

I carabinieri hanno recuperato la bustina e scoperto il contenuto


CASAL DI PRINCIPE – Sono agli arresti domiciliari proprio nell’abitazione dove è avvenuto il blitz i due coniugi arrestati nella serata di ieri dai carabinieri della Compagnia di Casal di Principe. I militari della caserma di via Vaticale si sono reati in via Gabriele D’Annunzio, per controllare l’abitazione di Angelo Montella, 47 anni, e Nicolina Tessitore, 44 anni, marito e moglie arrestati poi con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

All’arrivo della gazzella della Benemerita i coniugi hanno tentato di disfarsi della roba, lanciando un sacchetto dalla finestra verso il terreno adiacente. I carabinieri hanno recuperato la bustina e scoperto il contenuto. A quel punto hanno effettuato un’accurata perquisizione domiciliare. Al termine dell’attività sono stati recuperati 13 grammi di cocaina già divisi in dosi e un bilancino di precisione. Per Montella e Tessitore è scattato il fermo per detenzione di stupefacenti: sono stati posti ai domiciliari in attesa di comparire davanti al gip del tribunale di Napoli Nord.