Litorale giuglianese, la Regione Campania ne blocca la “svendita” ad un privato

Litorale giuglianese, la Regione Campania ne blocca la “svendita” ad un privato

“Ci confronteremo con il Sindaco per capire quale sarà la strada da seguire per acquisire l’area in questione”, ha detto il consigliere comunale Luigi Guarino


GIUGLIANO IN CAMPANIA –  “In relazione a notizie sulla vendita di un’area di proprietà della Regione tra Varcaturo e Lago Patria, nel Comune di Giugliano, si comunica che tale procedura, iniziativa autonoma e non concordata con l’amministrazione regionale dalla competente dirigenza, è stata bloccata”.

A renderlo noto è la Regione Campania. La notizia, che abbiamo lanciato ieri, riguardava l’acquisto di un’area di 300mila metri quadri, comprendente il Parco degli Uccelli, una casa e di una struttura adibita a deposito,  al prezzo di 320mila euro.

Sulla vicenda ha parlato, alla nostra redazione, il consigliere comunale di maggioranza, Luigi Guarino, che ha dichiarato: “Ci confronteremo con il Sindaco per capire quale sarà la strada da seguire per acquisire l’area in questione. La zona – ha sottolineato Guarino – costituisce un polmone verde del nostro territorio che non possiamo permetterci di perdere”.

LEGGI ANCHE:

Giugliano, litorale “svenduto” ad un privato: interrogazione alla Giunta regionale