Morto nel porto di Salerno, indagato per omicidio colposo il suo collega

Morto nel porto di Salerno, indagato per omicidio colposo il suo collega

Il ragazzo è deceduto in ospedale dopo aver subito un intervento nella notte


SALERNO – Matteo Leone morto al porto di Salerno investito dal carrello:  il giovane collega alla guida del mezzo meccanico è al momento l’unico indagato.

I fatti sonno avvenuti martedì al porto di Salerno. Immediati i soccorsi da parte dei sanitari 118, che hanno provveduto a trasferire d’urgenza l’uomo all’ospedale Ruggi, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico ma non ce l’ha fatta è deceduto nella notte.