Musica, arte e cultura a Giugliano: l’evento al Borgo Meridiano

Musica, arte e cultura a Giugliano: l’evento al Borgo Meridiano

La presentazione del libro ‘La Casa nel Parco’ l’occasione per dimenticare per un attimo le tensioni del periodo


GIUGLIANO – Musica, arte, cultura. Giugliano si riappropria della normalità, quella normalità positiva, che arricchisce, che fa crescere. Intorno quadri raffiguranti Eduardo De Filippo, Mohamed Alì, Totò, il Vesuvio.

Al centro la presentazione di un libro, La Casa nel Parco, che narra di una giornata trascorsa in una delle bellezze di Napoli, il Museo e il Real Parco di Capodimonte. Il tutto condito dalle note di un violino che sembra accompagnare il lettore in questo viaggio virtuale, e perché no reale, all’interno di una delle bellezze della nostra terra.

L’organizzazione affidata ad un’eccellenza giuglianese, la Libreria Claudio, in collaborazione con l’Associazione culturale ‘Minerva, in uno spazio, quello del Borgo Meridiano che sembra rappresentare la location ideale per un momento di serenità, passione e cultura. Giugliano è anche, anzi soprattutto, questo.

E la voglia di riappropriarsi della cultura, di quegli spazi senza tempo, è tangibile. “S’ha da aspettà, Amà. Ha da passà ‘a nuttata”. Lo diceva lui, Eduardo. Era la frase della speranza e non può essere dimenticata. Come non può essere dimenticato un binomio fondamentale, quello tra la cultura e la città di Giugliano.